sabato 9 dicembre 2017

Casetta di pasta frolla



Per la forma ho ritagliato cartoncini 1 kg di farina 4 uova 500gr di burro 400gr di zucchero bucvua di limone 1 bustina pane angeli impastare il tutto se necessita aggiungere un po di latte .Per l'assembramento e le decorazioni ho fatto la ghiaccia reale con 2albumi e 250 gr di zucchero a velo lavorare con le fruste e allora buona decorazione
Ricetta realizzata
 Da ‎
Enrica Nunziata

Gnocchi, con ragu di funghi,


E con ragu di involtini di carne di cavallo e prugne. Per i funghi dopo averli mondati senz'acqua stufiamoli in padella con del porro,peperoncino e pomodori secchi,un trito di prezzemolo e aglio sfumiamo con vino bianco aggiungiamo una grattugiata di tartufo un po d'acqua e lasciamo cucinare,di tanto in tanto assaggiamo per regolare di sale. (2)
Con le nostre fettine di cavallo prepariamo gli involtini. Livelliamo la carne con il batticarne farciamo con un trito di prezzemolo aglio e prugne secche,un pizzico di sale e arrotoliamo tenedo fermo l'involtino cun un paio di stuzzicadenti. In una pentola con olio rosoliamo del porro carota e un po di sedano mettiamo dentro anche gli involtini,rosoliamo per bene tutt'intorno e sfumiamo con vino bianco. Aggiungiamo la passata di pomodoro una foglia di alloro ,continuiamo la cottura per un ora. Aggiustiamo di sale e aggiungiamo 5/6 foglie di basilico e terminiamo cosi la cottura. Per gli gnocchi ricetta classica un chilo di patate e trecento grammi di farina. Lessiamo gli gnocchi e condiamoli con i nostri ragu, una spolverata di parmigiano e buon appetito
Ricetta realizzata
 Da ‎
 Dal legno ai fornelli

Paste



ingredienti 500 Gr di mandorle che ho bollito, sgusciato ed asciugato per 15' in forno con sportello aperto a 100°, 450 Gr di zucchero, 125 di albumi, 1 aroma alle mandorle o al limone. Le ho preparate ieri sera, le ho riposte in frigo, ho fatto le palline, avvolte nello zucchero e le ho infornate stamattina a 180°, statico per 8/10' circa.
Ricetta realizzata
 Da ‎
 Donne in Cucina

Brooklyn cake Tempo di preparazione 20 min. Tempo di cottura 55 min.



Ingredienti per uno stampo alto a cerniera da 18cm 250g di farina 00 setacciata 250g di zucchero 50g di cacao amaro 1 cucchiaino di bicarbonato 2 cucchiaini di lievito per dolci 120g di burro fuso 100g di olio di mais 140g di yogurt greco 100g di caffè dalla moka 2 uova medie e 1uovo piccolo Ingredienti per la farcia: 500g di latte intero 200g di zucchero 150g di cioccolato fondente spezzettato 60g di maizena 2 cucchiaini colmi di caffè solubile 1 cucchiaino di essenza alla vaniglia Bagna al liquore 100 g zucchero semolato 200 g acqua 100 g liquore Cointreau Frosting 400g Panna 300g di Nutella Ganache 200g di panna 200g di cioccolato fondente
Procedimento: Per il pds In una ciotola capiente versare il burro fuso, unire l’olio, il caffè freddo, lo yogurt, le uova leggermente sbattute e mescolare con la frusta manuale giusto per amalgamare il tutto. A parte, in un altra ciotola capiente versare tutti gli ingredienti secchi. Versare gli ingredienti liquidi in quelli secchi e mescolare con la frusta fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo, quindi versare il tutto nello stampo già foderato con la carta da forno sia la base sia i lati e portare in forno preriscaldato e cuocere a 170°per 55 minuti, fare la prova stecchino. Per la crema Versare in una ciotola un po di latte per stemperare la maizena e mettere da parte, in un pentolino versare il restante latte, il cioccolato tritato, lo zucchero il caffè e far sciogliere su fuoco dolce avendo cura di mescolare con una frusta. Unire la vaniglia e la maizena stemperata e mescolare, continuare la cottura fino a che la crema non addensi, versare il tutto in una ciotola e coprire la superficie della crema con la pellicola, far raffreddare e conservare in frigo. Bagna portare a bollore l'acqua con lo zucchero e alla fine aggiungere il liquore. Frosting Montare bene la panna e unire la nutella, amalgamare bene i due composti Ganache Fare arrivare a bollore la panna poi aggiungere il cioccolato a pezzettini e sciogliere per bene mescolando sempre. Aspettare che arrivi ad intiepidirsi, quasi temperatura ambiente e versare sulla torta Sfornare la base e fare raffreddare completamente prima di sformarla, quindi molto delicatamente ricavare tre strati spessi. Adagiare il primo strato su un piatto e iniziare con la bagna e ricoprire con abbondante crema, posizionare la seconda base soffice e farcire, ultimiamo con un altro disco soffice e con il frosting ricoprire l intera torta. Versare la ganache al centro della torta e decorare a piacere.
Ricetta realizzata
 Da ‎
Mary Nico Calascione

Strufoli e panettone a forma di ciambella


Il panettone a forma di ciambella:Ingredienti: 250gr di zucchero, 250gr di farina, 80gr di olio, 120 di acqua , metà bustina di lievito., 4 uova, canditi, uva sultanina/o codette di cioccolato fondente.
Strufoli napoletani. Biscotti: Ingredienti: 1 uovo:300gr di farina:100gr zucchero:150/200gr di burro 1/2 bustina di lievito
Ricetta realizzata
 Da ‎
 Ida Munno

Gnocchi


Ingredienti1 kg patate 1 uovo 300 g. di farina semola 50 g parmigiano 40 g di burro
Lessare le patate gia sbucciate Passarle nello schiaccia patate Lasciarle raffreddare Fare un nido e intorno aggiungere la farina. Nel mezzo aggiungere l'uovo il parmigiano e burro a pezzetti amalgare bene Fare un panetto Lasciare riposare. E formare i gnocchi
Ricetta realizzata
 Da ‎
 Maria Pia Scarponi

Gnocchi patate. E spinaci conditi con panna da cucina. Macinato. E funghi


Ingredienti1 kg di patate 1 uovo 300 g di farina semola 50. g di parmigiano 40 g di burro 150 g di spinaci lessati e asciugati bene
Lessare le patate gia sbucciate Passarle nello schiaccia patate Lasciarle raffreddare Fare un nido e intorno aggiungere la farina. Nel mezzo aggiungere l'uovo il parmigiano e burro a pezzetti amalgare bene Fare un panetto Lasciare riposare. E formare i gnocchi
Ricetta realizzata
 Da ‎
Maria Pia Scarponi

Pan di Spagna con sei uova



ingredienti sei uova 250 gr farina 250 gr di zucchero e 1 bustina pane angeli 1 di vanillina pizzico di sale farcitura con crema al mascarpone e crema alla nocciola 💜
Ricetta realizzata
 Da ‎
Enrica Nunziata

venerdì 8 dicembre 2017

Biscotti da inzuppo



ingredienti 1 bicchiere d'olio di semi, 200 grammi di zucchero, 3 uova, 1 bustina di lievito, odore di limone e farina circa 500 grammi, 1 pizzico di sale. Si fa la fontana con farina zucchero lievito e sale. Al centro si mettono le uova e si amalgama con l'olio. Si formano i biscotti e si cuociono a 170 gradi per 15 d'ora circa. Dipende dal forno
Ricetta realizzata
 Da
‎ Roberta De Berardinis

PLUMCAKE MELE ZENZERO E NOCCIOLE



ingredienti: 200 g burro 170 g farina 150 g zucchero 125 g uova 115 g tuorli 65 g fecola di patate 35 g farina di mandorle 16 g miele 1 arancia non tratta 200 g mele 30 g zenzero fresco 80 g nocciole 3 g cannella 1 g sale 5 g lievito per dolci. Erika Solavaggione
Esecuzione: Ammorbidire il burro a temperatura ambiente poi aggiungere lo zucchero e montare il tutto. Dopo aggiungere le uova e i tuorli in modo che diventi un composto spumoso. Poi aggiungere sale,cannella,scorza di arancia e il miele. Dopo aver mescolato bene aggiungere 150 g di farina,la fecola,la farina di mandorle e il lievito setacciati. Infine tritare lo zenzero e le nocciole e le mele tagliate a pezzetti e aggiungere all'impasto. Mettere nello stampo o stampini da plumcake ed infornare a 170 gradi per 25 minuti.
Ricetta realizzata
 Da ‎
 Dolcissima Idea

Struffoli di natale a forma di stelle


INGREDIENTI 350 g Farina 3 Uova 20 g Zucchero 20 g Burro 1 Limone 1 Arancia 150 g Frutta candita 20 g Codette colorate q.b.Olio extravergine d’oliva 1 Trancio di panettone

 PER LA SALSA AL CARAMELLO 80 g Zucchero 150 g Miele
PREPARAZIONE

Step 1 Disponete la farina su una spianatoia, fate la fontana e versate le uova, lo zucchero, il burro, le bucce d’arancia e di limone grattugiate e impastate, fino a formare un panetto morbido, e conservate in frigorifero per 2 ore.

Step 2 Estraete il panetto dal frigorifero, dividetelo a pezzetti, allungateli, in modo da formare alcuni bastoncini sottili, tagliateli a piccoli cilindri da un centimetro, friggeteli nell’olio caldo fino alla doratura, scolateli e asciugateli sulla carta assorbente.

Step 3 Per la salsa al caramello: versate in un pentolino il miele, lo zucchero e qualche cucchiaio di acqua, cuocete sul fuoco per 5 minuti, togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.

Step 4 Passate gli struffoli sul caramello, mescolate delicatamente e cospargeteli con le codette colorate e la frutta candita.

Step 5 Ricoprite uno stampo con la carta da forno, riempitelo con gli struffoli, infornate per qualche minuto, estraete lo stampo dal forno e lasciate raffreddare, quindi distribuiteli su un trancio di panettone triangolare e decorate a piacere.
Ricetta realizzata
 Da ‎
Aforismi Fanpage

giovedì 7 dicembre 2017

AUGURI O MADRE NOSTRA CELESTE IMMACOLATA CONCEZIONE.



Santa Maria,Vergine della notte, noi t’imploriamo di starci vicino quando incombe il dolore, irrompe la prova, sibila il vento della disperazione, o il freddo delle delusioni o l’ala severa della morte. Liberaci dai brividi delle tenebre. Nell’ora del nostro calvario, Tu, che hai sperimentato l’eclissi del sole, stendi il tuo manto su di noi, sicché, fasciati dal tuo respiro, ci sia più sopportabile la lunga attesa della libertà. Alleggerisci con carezze di Madre la sofferenza dei malati. Riempi di presenze amiche e discrete il tempo amaro di chi è solo. Preserva da ogni male i nostri cari che faticano in terre lontane e conforta, col baleno struggente degli occhi, chi ha perso la fiducia nella vita. Ripeti ancora oggi la canzone del Magnificat, e annuncia straripamenti di giustizia a tutti gli oppressi della terra. Se nei momenti dell’oscurità ti metterai vicino a noi le sorgenti del pianto si disseccheranno sul nostro volto. E sveglieremo insieme l’aurora. Così sia.

fonte

Mattonella alla frolla di Cacao con Ricotta e gocce di cioccolato


INGREDIENTI PER LA FROLLA AL CACAO: 300 GR. DI FARINA “00”, 120 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO, 150 GR DI BURRO FREDDO,2 UOVA (1 INTERO E 1 TUORLO), UN PIZZICO DI SALE, SCORZA DI ARANCIA GRATTUGIATA, 50 GR DI CACAO AMARO, I BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI.
PER LA FARCIA: UN CANESTRINO DI RICOTTA FRESCA (IO 300 GR, CREDO CHE LA QUANTITA’ SIA MOLTO SOGGETTIVA ), 80 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO,1 UOVO,UNA FIALETTA DI AROMA ALL’ARANCIA, 100 GR DI GOCCE DI CIOCCOLATO. PROCEDIMENTO PER LA FROLLA: In un robot da cucina (MIXER,PER INTENDERCI ),versate la farina e il burro a pezzi,Azionare il robot per qualche istante,fino a quando il burro e la farina diventano sabbiosi. A questo punto,versate sul piano lavoro e create una specie di montagna ,al centro versate l’uovo intero,il tuorlo,lo zucchero,la scorza di limone,il cacao amaro,il lievito per dolci e il sale. Amalgamate l’impasto, fino a formare una palla. Coprite con della pellicola e lasciate riposare in frigo per 30 min.
Prepariamo la crema che useremo per farcire la mattonella al cacao. In una ciotola ,lavorate la ricotta con lo zucchero, aggiungere l’uovo e la fiala aromatizzata all’arancia,continuate a lavorare ,fino ad ottenere una crema,poi aggiungete le gocce di cioccolato. Trascorso il tempo,riprendete la frolla dal frigo,infarinate il piano lavoro ,e iniziate a stendere,aiutatevi con un mattarello. Avvolgete la frolla intorno al mattarello e stendetela sullo stampo, imburrato precedentemente. Pressate con il mattarello sui bordi della teglia,toglierete la frolla in eccesso, che utilizzerete per creare le strisce, le classiche per guarnire una crostata. Bucherellate il fondo,e in frigo per 10 min. Riprendete lo stampo con la frolla e versate la crema di ricotta. Guarnite con le strisce che avete ricavato precedentemente. Ovviamente ,ognuno può sostituirle con altro,se avete degli stampini con forme diverse,etc… In forno preriscaldato a 180° per 40 min. Quando sarà pronta,lasciate raffreddare
Ricetta realizzata
 Da
Caffè Zucchero & Cannella

mercoledì 6 dicembre 2017

GLI AMARETTI


Ingredienti; 210 gr di farina 00; 2 UOVA; 70 gr di zucchero; 40 ml di olio di semi; 1 pizzico di sale; 1 cucchiaino di lievito per dolci 🎂; Aroma alla mandorla ; Zucchero semolato per la guarnizione ;
Iniziamo preparando l'impasto ; rimpiamo le uova e le sbatteremo con lo zucchero; sempre mescolando, aggiungiamo pian piano la farina setacciata, l'olio di semi, un pizzico di sale, il cucchiaino di lievito per dolci e per finire l'amora alla mandorla; Impastiamo fino a quando l' impasto ,non diventi ben consistente e liscio ; dopodiché sopra ad un piano infarinato andremo a lavorarlo un pochino ; ricaviamo tante palline ( grandi come delle noci 😉) che andremo a schiacciare leggermente una per una e che andremo poi a metterle su una teglia da forno foderata con carta forno ben distanziate ( altrimenti si attaccano 😉) per finire sopra spolverate dello zucchero semolato du ciascuna pallina ; inforneremo a forno già caldo a 180 gradi per 8/9 minuti circa 😀😀😀😀😀 gli amaretti sono pronti buon appetito. ..
Ricetta realizzata
 Da ‎
 Marika Dolciotti

LA STELLA DI NATALE



PREPARAZIONE : 2 UOVA +1 TUORLO ; 350 GR DI FARINA ; 1 BUSTINA DI LIEVITO IN POLVERE ( MASTRO FORNAIO) ; 130 GR DI ZUCCHERO DI CANNA ; 150 ML DI LATTE ; 90 ML DI OLIO DI SEMI ; 90 ML DI MARSALA ; BUCCIA GRATTUGIATA DI 1 ARANCIA ; 1 FIALA DI AROMA ALLA VANIGLIA ; STAMPO A STELLA ; ZUCCHERO A VELO PER LA DECORAZIONE;
PREPARAZIONE : LAVORATE LE UOVA E IL TUORLO CON LO ZUCCHERO DI CANNA CON UNA FRUSTA E RENDETE IL TUTTO BEN SPUMOSO ; ANDATE A SETACCIARE LA FARINA VERSATELA POI NELLE UOVA ; AGGIUNGETE IL LATTE, L'OLIO DI SEMI ED INIZIATE AD IMPASTARE ; UNITE IL LIEVITO IN POLVERE MASTRO FORNAIO, IL MARSALA, L'AROMA VANIGLIA E PER FINIRE LA BUCCIA GRATTUGIATA DELL'ARANCIA ED IMPASTATE ANCORA ; UNA VOLTA PRONTO L'IMPASTO, ANDATE AD IMBURRARE ED INFARINARE LO STAMPO A STELLA ;VERSATE ALL'INTERNO IL COMPOSTO ED INFORNATELO A FORNO VENTILATO GIÀ RISCALDATO A 180 GR PER 40/45 MINUTI ; FATELO BEN INTIEPIDIRE PRIMA DI TOGLIERLO DALLO STAMPO.... DECORATELO POI CON LO ZUCCHERO A VELO E SARÀ PRONTO PER ESSERE GUSTAVO BUON APPETITO.
Ricetta realizzata
 Da ‎
 Marika Dolciotti

Ecco la mia cassata al forno


Ingredienti x la frolla 300 gr farina 00 100 gr zucchero 120 gr burro 20 gr latte 6 gr lievito per dolci Vanillina,1 uovo X il ripieno 1 Kl di ricotta 50 Gr gocce di cioccolato 100 gr zucchero
Procedimento Mettere farina zucchero lievito Vanillina in una planetaria mescolare gli ingredienti aggiungere il burro a dadini e latte impastare fino a ottenere un composto sabbioso aggiungere uovo e completare l'impasto.. Dopo averlo completato avvolgere in pellicola è farla riposare in frigo x circa 1 ora.. Mel frattempo condite la ricotta ben colata Aggiungere zucchero e gocce di cioccolato. A questo punto stendere la pasta divisa a 2 pezzi e prendete una teglia da 24 cm già imburrata e infarinata fare uno strato con bordi alti versate la ricotta e con il secondo pezzo di pasta formate un altro foglio e ricoprite chiudere bene i lati e con una forchetta buchettate la frolla.. Infornare a 180° x circa 45 minuti
Ricetta realizzata
 Da ‎
 Pieramaria Maria Gancitano

martedì 5 dicembre 2017

Torrone al cioccolato fai da te, senza zucchero, farina o latte

Le feste sono un momento di incontro e di festa, ma spesso l’allegria viene accompagnata da indigestioni che possono farci sentire davvero molto male.
E’ per questo che è importante imparare la seguente ricetta, in quanto può sostituire un classico dolce natalizio, essendo un’alternativa salutare e dietetica. Infatti, questo torrone fai da te, non contiene ingredienti raffinati e ci offre grassi salutari, come quelli contenuti nella frutta secca.

Di seguito trovi la ricetta di questo gustoso torrone al cioccolato fai da te, privo di zucchero, farina o latte.

Ingredienti (per uno stampo di 16×5 cm): 250 grammi di noci, 25 grammi di nocciole, 30 grammi di mandorle tostate, 2 albumi d’uovo, 1 cucchiaio di margarina vegetale (in alternativa, 1 cucchiaio di olio di cocco), 100 grammi di cioccolato senza zucchero, cannella in polvere.
Macina la frutta secca, lasciandone qualcuno interno per inserirlo nella preparazione in un secondo momento. Sbatti gli albumi in un recipiente, quindi aggiungi la frutta secca macinata, mescolando bene. Fai riscaldare la margarina a fuoco lento, mentre aggiungi il cioccolato da far sciogliere completamente. Aggiungi quindi la cannella e rimuovi dal fornello per far intiepidire. Bisogna farlo raffreddare, facendo attenzione a non farlo indurire.
Mescola il cioccolato con la frutta secca, cercando di farli integrare bene. Aggiungi la frutta secca intera. Prepara lo stampo per il torrone. Puoi crearlo tu stessa/o, utilizzando dei contenitori in tetra pak tagliati a meta. Usa della carta da forno per facilitare la successiva estrazione dallo stampo. Versa la preparazione nello stampo. Sbattilo leggermente sul tavolo, per sbarazzarti delle bolle interne e livellarne la superficie. Conserva in frigo per almeno 3 ore. Rimuovi quindi dallo stampo, e servi in fette sottili.

fonte

Fettine di vitello con carote e patate.


Ingredienti. Vitello Carote Patate Pancetta Capicollo Sale
Ho messo in una padella un filo di olio e un po' di burro ho soffritto le carote,le patate tagliate a cubetti piccoli poi ho aggiunto la pancetta e il capicollo sempre a cubetti. Dopo un po' ho aggiunto le fattine di vitello e ho condito con il sale,ho lasciato cuocere e mano a mano che si asciugava il sughetto ho aggiunto un po' di acqua( potete aggiungere anche del brodo vegetale). Ho tolto una parte del sughetto e l' ho frullato con il frullatore ad immersione..ho spento ho messo sul fondo del piatto il sughetto e poi sopra ho adagiato le fettine con il sughetto frullato.
Ricetta realizzata
 Da ‎
Anna Finelli

Penne con spinaci pancetta e panna


Ingredienti Cipolla aglio Pancetta Spinaci Panna
Procedimento Soffriggere l'aglio e cipolla tritata un po la spinaci versare la pancetta e spinaci amalgamare il tt aggiungere sale e pepe qb e in fine quando è ben cotto Aggiungere la panna far cuocere per altri 5 minuti e il piatto e fatto
Ricetta realizzata
 Da ‎
 Pieramaria Maria Gancitano

Chi di voi non ha mai fatto il Salame al cioccolato? (senza uova)


ingredienti500g di biscotti a piacere 50g cacao amaro 100g cioccolato fondente 50gr di burro 100 di mandorle tritate 1/2 bicchiere di nutella Un pò di liquore a piacere X la consistenza regolatevi se viene morbido più biscotti o in caso contrario più nutella. Formare un salsicciotto avvolgerlo nella carta forno x dare forma e porre in frigo!
Ricetta realizzata
 Da ‎
Mary Nico Calascione

Mescola sale ed olio d’oliva e non avrai più problemi con la cervicale per i prossimi 5 anni

Le persone che hanno problemi con la cervicale, sono solite ricorrere sempre ai farmaci. Tuttavia, ci sono dei rimedi naturali che sono ancora più efficaci di quest’ultimi. Ad esempio, l’osteocondrosi del collo, che è una delle malattie più comuni che interessano collo e schiena, può essere curata con pochi ingredienti naturali.
Hai problemi con la cervicale? Ecco la risposta definitiva a tutte le tue domande Grazie al trattamento naturale che sto per presentarvi non solo vi libererete dei vostri dolori cervicali, ma potrete anche dire finalmente dire addio al mal di testa. Inoltre, il tuo corpo sarà finalmente privo di tossine e il tuo metabolismo raggiungerà la sua velocità massima.
INGREDIENTI 10 cucchiai di sale 20 cucchiai di olio extravergine d’oliva
PREPARAZIONE La preparazione è davvero molto semplice: devi solo unire i due ingredienti in un contenitore di vetro. Inserisci la miscela ottenuta in un contenitore chiuso ermeticamente ed aprila dopo 2 giorni. A questo punto l’olio per la cervicale è pronto. Alla fine del massaggio, pulisci l’olio con un panno umido.

ECCO COME APPLICARLO: Applica questo composto nella zona interessata al mattino. Basta strofinarlo sulla pelle. All’ inizio massaggia la zona per 2-3 minuti, poi aumenta gradualmente il tempo. Secondo gli esperti, il massaggio dovrebbe durare 20 minuti. Alla fine del massaggio, pulisci l’olio con un panno umido. Se notate che la pelle è un po’ irritata, applicate un po’ di talco,
Dopo soli 10 giorni, questo rimedio non solo vi aiuterà stimolare la vostra circolazione, inoltre faciliterà anche la rigenerazione cartilagine e delle ossa.

 Il bello di questo rimedio naturale è che otterrete dei risultati tanto sorprendenti che per i prossimi anni non avrete bisogno di farmaci e per di più ai benefici non si aggiungeranno effetti collaterali come succede, invece, con la medicina tradizionale.

fonte naturasaluteebellezza.

lunedì 4 dicembre 2017

Strufoli.


Ingredienti.Farina Zucchero Uova Miele Per friggere olio di semi Ho impastato la farina con lo zucchero e le uova ho fatto Delle striscioline e poi le ho tagliate. Le ho fritte in abbondante olio le ho scolate su carta assorbente e poi ho messo il miele. Le dosi vanno in base alla quantità che si vuole fare io ho fatto ad occhio.
Ricetta realizzata
 Da ‎
Anna Finelli

MUFFING AL CACAO E ARANCIA


Ingredienti : 375 gr di farina 00; 2 uova ; 3 cucchiai di zucchero ; 75 gr di burro a temperatura ambiente ; 175 gr di cioccolato fondente ; 75 gr di cacao amaro in polvere ; La scorza grattugiata di 1 arancia ; 1 bustina di lievito vanigliato ; 275 ml di latte ; Granella di zucchero ; Pirotttini per muffing ;
Preparazione : Lavorate bene le uova con lo zucchero ottenendo un composto spumoso; setacciate la farina ed aggiungetela pian piano insieme al burro fuso e al latte ed impastate con una frusta ; aggiungete la scorza dell'arancia grattugiata, il lievito, il cacao e per finire il cioccolato fondente tagliato a pezzettini fini; a questo punto una volta pronto il composto, imburrate ed infarinate i pirottini e versate il composto fino alla metà di ognuno ; decorate con la Granella di zucchero ed infornate i muffing a forno già riscaldato a 180 gradi per 25 minuti ; saranno pronti per essere gustati per merenda o colazione buon appetito...
Ricetta realizzata
 Da ‎
Marika Dolciotti

Ciambella agrumi e gocce di cioccolato



ingredienti3 uova 1vasetto di yogurt ( vaniglia o bianco) 3 vasetti di farina ( usare il vasetto dello yogurt come unita di misura) 2 vasetti di zucchero 1 vasetto di olio di semi La buccia grattugiata di un limone,mandarino e arancia un pizzico di sale 1 bustina di lievito per dolci Gocce di cioccolato fondente qb Mettere nel boccale le bucce degli agrumi con lo zucchero,20 secondi ,velocità 7, versare tutti gli ingredienti tranne il lievito e le gocce,2 minuti,velocità 5, aggiungere il lievito gli ultimi 25 secondi.Versare le gocce e mescolare con una spatola.versare il composto in uno stampo e infornare a 180 gradi per 40 minuti,fare prova stecchino.

Ricetta realizzata
 Da
‎Isabella Lillo

domenica 3 dicembre 2017

SOSPIRI



Ingredienti per circa 30 pasticcini : Per la pasta esterna : 400 gr di albumi 360 gr di zucchero 270 gr di tuorli 380 gr di farina

 Per la bagna : 150 gr di Rum 600 grdi zucchero liquido 700 gr di acqua

Per la finitura : 1,5 kg di crema pasticcera 700 gr di zucchero fondente
Preparazione : Scaldare albume e zucchero fino ad arrivare a 45 * girando con la frusta. Aggiungere poi il tuorlo leggermente montato e la farina setacciata mescolando delicatamente dal basso verso l'alto. Versare poi il composto in una sac a poche e riempire gli stampini a forma tonda fino quasi al bordo. Spolverare con zucchero a velo e infornare a 180 * per 15 minuti. Fare raffreddare; poi con un coltellino togliere la parte centrale svuorandoli sotto. Macinare grossolanamente la pasta eliminata a formare dei bricioloni. Per la bagna : Unire zucchero liquido, rum e acqua. Riempire i sospiri con la crema pasticcera e "tappare "con i bricioloni di pasta. Inzuppare rapidamente i sospiri nella bagna e farli riposare in freezer. Decorazione : Stiepidire lo zucchero fondente e inzupparci la parte superiore dei sospiri. Decorare i sospiri con righine di cioccolato fondente utilizzando un conetto di carta forno o altre decorazioni a piacere come ciliegine candite o zucchero a velo e righine di cacao in polvere. Buon appetito! ! !
Ricetta realizzata
 Da
 Le ricette di EMY

PANETTONE CON MIRTILLI E MARSALA



Ingredienti : 500 gr di farina 00; 25 GR di lievito di birra ; 100 gr di zucchero; 1 vanillina; Succo di mezzo limone 🍋 o la buccia grattugiata di mezzo limone 🍋; 3 tuorli 🐣 🐣 🐣; 70 gr di burro a temperatura ambiente; 100 gr di uvetta; 100 gr di mirtilli ; 300 ml di latte tiepido 🍶; 1 bicchiere di Marsala ; Aromi per panettoni; Stampo per panettone da 1 kg 🎄;
Preparazione : Mettiamo a riscaldare il latte in un pentolino e sbricioliamo dentro il lievito e facciamolo sciogliere completamente ; dopodiché mettiamo il tutto in una planetaria o ciotola insieme ai tuorli ; aggiungete la farina ed iniziate ad impastare ; uniamo nel frattempo lo zucchero,il burro a pezzetti,la vanillina , il succo di limone o la buccia grattugiata ,l' uvetta , i mirtilli ,il marsala e per finire gli aromi per il panettone ( sono Delle boccette già pronte con degli aromi che io trovo in una pasticceria ) ma potete teovarli on line che si chiama ARS AROMATICA ; una volta pronto l'impasto vedrete che è ben consistente ; metterlo a lievitare per circa 2 ore ( fino al suo raddoppio) ; una volta lievitato andiamo a prendere lo stampo e lo mettiamo dentro e lo facciamo RILIEVITARE fino a quando non arriva al bordo dello stampo ...infornate il panettone a 180gr per 45 MINUTI CIRCA
Ricetta realizzata
 Da
Marika Dolciotti

Tagliatelle con rapa rossa



Per la pasta 4 uova 500gr. Di farina circa io ho usato farina 1, farina 0 , e semola rimacinata Un cucchiaino d'olio evo 2 rape rosse fresche di media grandezza Iniziamo a pelare le rape rosse con il pela patate spezzarle in due parti e lessarle, io le ho lessate al microonde, dopo cotte frullarle con il frullatore ad immersione e farle freddare mescolare le farine fare un buco al centro e mettere le uova, la purea di rapa rossa e l' olio mescolare il tutto lavorare l' impasto fino a quando non diventa liscio ed omogeneo ,far riposare la pasta per 30 minuti circa poi stenderla con il mattarello far asciugare la sfoglia e tagliarla a piacere
Per il condimento 150 grar. Di speck tagliato a dadini 200 gr. Di funghi color crema 250 gr. Di funghi porcini secchi Una confezione di crema di latte Sale,olio evo,prezzemolo qb. Intanto mettiamo in ammollo i funghi secchi lasciandone un po' secchi Far soffriggere lo speck tagliato a dadini con olio e i funghi freschi tagliati a fettine , aggiungere i funghi secchi non ammollati tagliati a piccoli pezzettini far cuocere a fiamma media coperto per 10 minuti circa, poi aggiungere i funghi porcini che prima avevamo messo a bagno, con un po' di liquido fitrato far cuocere per altri 5-6 minuti e aggiungere prezzemolo e la crema di latte regolare di sale cuocere le tagliatelle aldenti scolarle e mantecare con un po' di acqua di cottura nel sugo, volendo si può aggiungere del parmigiano ...buon appetito 😋😋
Ricetta realizzata
 Da
 Sandra Calcagni

TAGLIOLINI AL SALMONE


INGREDIENTI 100 g di salmone affumicato 50 ml di Brodo vegetale 1 scalogno 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva Pepe nero macinato al momento Prezzemolo 160 g di tagliolini all'uovo Sale 4 cucchiai di panna
PREPARAZIONE Togliere dal salmone le parti scure e coriacee e tritarlo grossolanamente con la mezzaluna su un tagliere. Scaldare il brodo. In una padella far soffriggere lo scalogno tritato finemente con l'olio. Quando è appena imbiondito aggiungere due cucchiai di brodo, un pizzico di sale, una macinata di pepe e farlo cuocere a fiamma media per 3-4 minuti. Unire il il salmone e scottarlo il tempo necessario a fargli appena prendere colore. Il salmone deve restare morbido e non seccare. Spegnere il fuoco ed unire una macinata di pepe e prezzemolo tritato, tenendone da parte un po' per decorare. Tenere coperto. Lessare la pasta in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungere mezzo mestolo di acqua di cottura nella padella del condimento, quindi accendere il fuoco. Saltare la pasta scolata a fiamma vivace nella padella del condimento, unire la panna e mescolare. Servire immediatamente decorando con il prezzemolo tritato tenuto da parte.
fonte

Panzerotti fritti alle verdure



Ingredienti: Per la pasta: 300 g di farina 00 300 ml di latte 30 g di burro una presa di sale Per farcire: una zucchina media una melanzana media un peperone rosso 200 g di emmentaler due cucchiai di olio di oliva uno spicchio d'aglio Per impanare e friggere: 3 uova medie olio di semi di arachidi q.b. pangrattato q.b.
Preparazione: Preparate la pasta: fate fondere lentamente il burro insieme al sale in una casseruola, aggiungete poco per volta, alternandoli, il latte a filo e la farina setacciata. Mescolate con una frusta a mano o con un mestolo di legno in modo energico per evitare la formazione di grumi fino a quando non avrete ottenuto un impasto morbido ma sodo. Trasferite l’impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato e lavorate il panetto con le mani per qualche altro istante per renderlo liscio e uniforme. Lasciatelo intiepidire e nel frattempo preparate il ripieno. Lavate e mondate le verdure, tagliatele a cubetti e saltatele in padella per 10 minuti con un filo d’olio, un pizzico di sale e lo spicchio d’aglio. Stendete il panetto su una spianatoia bene infarinata per ottenere una sfoglia sottile spessa circa 1-2 mm. Ritagliate tanti cerchi con un tagliapasta (o un piattino da caffè) del diametro di 18-20 cm. Disponete sulla metà di ognuno un mucchietto di verdure e qualche cubetto di formaggio. Richiudete l’altra metà su sé stessa come per formare una mezzaluna e sigillate bene i bordi con le mani. Passate i panzerotti prima nelle uova sbattute e poi nel pangrattato. Scaldate abbondante olio di semi e friggetevi lentamente e pochi per volta i panzerotti finché non saranno dorati. Servite i panzerotti fritti alle verdure caldi o a temperatura ambiente accompagnandoli con un’insalata di stagione
fonte

Risotto zafferano e salsiccia


Ingredienti: • 350 g di riso carnaroli • 300 g di salsiccia • 1/2 bicchiere di vino bianco • 1 l di brodo di carne • 1 scalogno • 1 bustina di zafferano • 50 g di Parmigiano grattugiato • Burro q.b. • Olio extravergine d'oliva q.b. • Sale q.b.
Preparazione Dopo averlo pulito e privato delle estremità, tritate lo scalogno e mettetelo in una casseruola capiente con un filo d’olio extravergine. Una volta appassito, aggiungetevi la salsiccia privata della pelle e lasciatela rosolare per qualche minuto prima di incorporare il riso. Fate tostare il riso a fuoco allegro e sfumate quindi con il vino, attendendo che la parte alcolica sia evaporata prima di abbassare la fiamma. Man mano che il riso assorbe i liquidi, aggiungete qualche cucchiaio di brodo e, continuando a mescolare, ripetete l’operazione fino al termine della cottura, aggiustando di sale se necessario. Sciogliete la bustina di zafferano in un mestolo di brodo e aggiungete il tutto al risotto. Spegnete il fuoco e mantecate con burro e Parmigiano prima di servire.
fonte

PENNETTE ALLA BOSCAIOLA


INGREDIENTI PER 4 PERSONE: 400 gr di funghi porcini 400 gr di pennette 300 gr di pomodori 40 gr di olive nere 1 cipolla 150 gr di pancetta affumicata sale, pepe qb prezzemolo olio extra vergine d’oliva parmigiano grattugiato
PROCEDIMENTO: Per prima cosa dobbiamo provvedere a pulire per bene i funghi, dopo di che andiamo a tagliarli a strisce di media grandezza. Allo stesso modo tagliamo la pancetta che andiamo a tagliare a cubetti. Mettiamo in una padella la cipolla a cui andiamo ad aggiungere la pancetta e l’olio, fino a fare rosolare il tutto. Poi aggiungiamo le olive tagliate finemente ed i pomodori tagliati a spicchi, e fare cuocere per 5 minuti fino a quando i pomodori sono cotti. I porcini vanno messi solo gli ultimi 10 minuti, insieme a prezzemolo, sale e pepe. Nel frattempo fate cuocere la pasta al dente. Il sugo deve cuocere circa 10 minuti, una volta pronto unite la pasta e mescolate per bene. Servire con abbondante parmigiano grattugiato.
fonte

Fettuccine con vongole pomodorino e polpa di granchio


Ingredienti Vongole Pomodorino E polpa di granchio Aglio cipolla prezzemolo
Soffriggere Aglio cipolla e un po di prezzemolo tritato Aggiungere vongole e sfumature con un po di vino bianco aggiungere pomodori e lasciarecucinare x circa 15 minuti Tagliare la polpa di granchio a pezzi piccoli e versarli cuocere x altri 10 minuti e il piatto e pronto
Ricetta realizzata
 Da
Pieramaria Maria Gancitano

Frittata di spaghetti al sugo Con prosciutto cotto mozzarella e grana grattugiato


Ingredienti Salsa 1 Prosciutto cotto 100 gr Mozzarella 150 gr Grana grattugiato 80 gr 1 CIPOLLA
Procedimento Soffriggere la cipolla aggiungere la salsa condirla a vostro piacimento nel frattempo far bollire l'acqua per la pasta cucinare gli spaghetti quando tutto è pronto condirle con la salsa formare il primo strato in una teglia imburrata e aggiungere grana mozzarella e prosciutto coprire con il secondo strato e aggiungere le uova battute un pugno di grana e Infornare a 200° per circa 25 minuti
Ricetta realizzata
 Da
Pieramaria Maria Gancitano

Peperoncini ripieni sott’olio, tipico antipasto pugliese piccante e saporito


INGREDIENTI 500 g di peperoncini piccanti rotondi 200 g di tonno sott’olio 5 acciughe sott’olio 2 cucchiai di capperi 3 grani di ginepro 3 chiodi di garofano 6 grani di pepe 250 ml di aceto 250 ml di vino bianco olio extra vergine d’oliva
PREPARAZIONE Inizialmente lavate i peperoncini ed eliminatevi il picciolo, in secondo luogo andate a svuotarli con un coltellino. Separatamente in una casseruola andate a versare vino e aceto, a questo composto aggiungetevi spezie e sale portando il tutto ad ebollizione. Una volta raggiunto il primo bollore andate ad unire i peperoncini e lasciate cuocere per 4 minuti a fuoco medio. Dopo questi quattro minuti togliete i peperoncini e lasciateli ad asciugare su un canovaccio per parecchie ore (possibilmente tutta la notte).
A parte preparate il ripieno sminuzzando tonno, capperi ed acciughe. Con l’aiuto di un cucchiaino andate a riempire i peperoncini. Disponeteli in vasetti di vetro sterilizzati, posizionandoli con il foro per il ripieno verso l’alto. I vasetti vanno poi riempiti fino all’orlo con olio extra vergine d’oliva. Tappate ermeticamente e riponete quanto ottenuto in un luogo fresco, privo di umidità e buio. Andrete a consumare questo prodotto passati i 3 mesi dalla sua preparazione.
Ricetta realizzata
 Da ‎
Capurso Chef Marco

PANETTONE CON GOCCE DI CIOCCOLATO e UVETTA



Ingredienti : 500 gr di farina 00; 25 GR di lievito di birra ; 100 gr di zucchero; 1 vanillina; Succo di mezzo limone 🍋 o la scorza grattugiata di mezzo limone 🍋; 3 tuorli 🐣 🐣 🐣; 70 gr di burro; 100 gr di uvetta; 50 gr di gocce di cioccolato 🍫; 300 ml di latte tiepido 🍶; Aromi per panettoni; Contenitore per panettone 🎄;
Preparazione : Iniziamo ad incorporare tutti gli ingredienti partendo sempre dai liquidi e formiamo un bel impasto liscio; prendiamo una spianatoia e lavoriamolo bene per qualche minuto; formiamo una bella palla liscia che metteremo a lievitare una ciotola fino al suo raddoppio ( circa 2 ore ⏰⏰); una volta raggiunta la Lievitazione, riprendiamo l'impasto e lo rilavoriamo nella spianatoia ancora una volta per bene ; prendiamo lo stampo di carta o ( se non lo avete potete usare lo stampo per pizze pasquali e mettiamo all' interno l'impasto che rifacciamo ancora una volta rilievitare; ( consiglio. ..mettelo dentro al forno nella parte bassa leggermente riscaldato a lievitare fino a fine cottura così che eviteremo lo spostamento che causerebbe lo sgonfiamento del panettone ); quando vedete che il panettone è arrivato al bordo lievitando, accendete il forno a 170 gradi 🔥per 1 h e 10 minuti ⏰ (non aprite mai il forno ,anche se vedete che si colora cuocendo, tranquilli che non si brucia )😀😀😀😀😀buon appetito e buon natale a tutti 🎄🎄( consiglio fatelo sempre un giorno prima di mangiarlo perché ha bisogno di asciugare benissimo ).
Ricetta realizzata
 Da
Marika Dolciotti

Tempo di polenta.


Farina di mais bramata,toma piemontese e fontina. Ragu con involtini di cotenna e salsiccia di fegato, pecorino o parmiggiano e buon pranzo.
Ricetta realizzata
 Da
Dal legno ai fornelli

Calamari imbottiti


Ingredienti •500 g di calamari già puliti• •Un ciuffo di prezzemolo • •1 uovo • •Pangrattato q.b. • •Olio extravergine di oliva q.b. • •Pepe q.b. • •Sale q.b. •
Preparazione Lavate accuratamente i calamari e asciugateli. Tagliate i tentacoli e triturateli con la mezzaluna. In una terrina amalgamate il trito di tentacoli con del prezzemolo tritato, l'uovo e un po' di pangrattato a seconda della consistenza dell'impasto che deve risultare piuttosto corposo. Salate e pepate a piacere. Con l'aiuto di una forchetta riempite i calamari con il composto e chiudeteli con uno stuzzicadenti. Cuoceteli in padella con un filo di olio extravergine di oliva per 10-15 minuti, girandoli di tanto in tanto per una cottura uniforme.
fonte

Pasta con zucchine e pancetta


Ingredienti : pasta corta ( quella che preferite ) panna zucchina pancetta a cubetti aglio, peperoncino Sale e pepe
Preparazione : Lavate la zucchina e tagliatela a cubetti o rondelle, dopodichè mettetela in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio e, se preferite, un pò di peperoncino e fatela imbiondire. Aggiungeteci la pancetta e fate cuocere il tutto a fuoco lento. Unite un barattolo di panna e fate cuocere per qualche minuto. Nel frattempo mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Scolatela al dente e unitela in padella con il condimento preparato. Fatela saltare aggiungendoci 1 mestolino dell’acqua di cottura della pasta in modo da non farla uscire asciutta. Dopo averla girata per qualche minuto, togliere dal fuoco e servirla in tavola.
fonte

Riso con gamberi e rucola



Ingredienti : 350 gr di riso 300 gr di gamberetti sgusciati 1,5 litri di brodo di verdure 30 gr di burro mezza cipolla rossa mezzo bicchierino di cognac 100 gr di panna 12 foglioline di salvia 1 mazzetto di rucola sale pepe
Preparazione : Tritare la cipolla e farla dorare nel burro con le foglioline di salvia, aggiungere i gamberetti lavati e sgocciolati e rosolare per un paio di minuti, quindi sfumarli con il cognac. Unire il riso e farlo tostare per 2 minuti mescolando, quindi portare a cottura unendo il brodo caldo in più riprese, salare e pepare. A fuoco spento, mantecare il risotto con la panna, cospargere con la rucola tagliata finemente e servire. A piacere potete aggiungere anche un pò di parmigiano.
fonte

Cannelloni ai carciofi


Ingredienti •8 rettangoli di Pasta fresca all'uovo• Preparazione di Base •4 Carciofi freschi• •300 g di Ricotta di pecora• •1 Uovo• •1 spicchio d'Aglio• •500 ml di Besciamella• Preparazione di Base •1 mazzetto di Basilico• •Il succo di 1 limone• •1 mazzetto di Prezzemolo• •Parmigiano Reggiano grattugiato q.b.• •1 noce di Burro• •Olio extravergine d'oliva q.b.• •Pepe q.b.• •Sale q.b.•
Preparazione Preparate la pasta fatta in casa o compratela in un buon negozio di prodotti freschi. Ricavatene dei quadrati di circa 12 cm di lato e scottateli in acqua bollente salata. Mondate i carciofi eliminando le foglie esterne e le estremità dei gambi, tagliateli a fettine sottili e teneteli a mollo in una ciotola d’acqua e limone per evitare che si anneriscano. Scaldate in un tegame l’olio, aggiungete lo spicchio d’aglio privato dell’anima, una spolverata di pepe e il prezzemolo tritato finemente. Aggiungete i carciofi, irrorate con acqua e coprite il tegame. Fate cuocere a fuoco medio-basso.
Una volta cotti, togliete l’aglio e passate i carciofi con il mixer, amalgamando la ricotta, l’uovo e il parmigiano. Disponete i quadrati di pasta su un telo umido, distribuite il ripieno su ognuno e arrotolate a formare i cannelloni. Formate in una pirofila uno strato di besciamella, cospargete con parmigiano e disponete i cannelloni ben stretti tra loro. Sfiocchettate il burro sulla superficie e terminate con un altro po’ di parmigiano. Cuocete in forno ben caldo a 200 gradi per circa 20 minuti.
fonte

Girelle di lasagne


Ingredienti •300 gr. di pasta fresca per lasagne• Preparazione di Base •200 gr. di broccoletti• •300 gr. di ricotta• •250 gr. di passata di pomodoro• Preparazione di Base •60 gr. di formaggio tipo Grana grattugiato• •1 cipolla• •1 gambo di sedano• •1 carota• •1 mozzarella• •Burro q.b.• •Olio extravergine d’oliva q.b.• •Noce moscata q.b.• •8 foglioline di menta fresca q.b.• •Sale q.b.• •Pepe q.b.•
Preparazione Tritate insieme, dopo averli puliti e lavati, carota, sedano e cipolla, quindi fateli appassire in padella con un po’ d’olio. Unite poi la passata di pomodoro, una spolverata di pepe nero, un pizzico di sale e lasciate cuocere a fiamma dolce per circa 15 minuti. Tenete in caldo. Preparate ora i broccoletti: puliteli, affettateli sottilmente e passateli in padella con poco olio, coperti, per 10 minuti. Nel frattempo tagliate a striscioline la mozzarella e, in una terrina, amalgamatela con il formaggio grattugiato, con la ricotta e con i broccoletti appena saltati; completate con un pizzico di sale e una grattata di noce moscata.
Fate cuocere la pasta fresca in rettangoli in acqua bollente leggermente salata e scolatela al dente, ponendola su un canovaccio pulito ad asciugare e farcitene man mano la superficie con il composto di formaggi e broccoletti. Non vi rimane che arrotolare ogni rettangolo su se stesso e adagiarlo in una teglia imburrata. Distribuite sulle girelle qualche fiocco di burro e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti. Una volta pronte, fate appena intiepidire i rotoli e tagliateli in fette alte 2-3 centimetri che disporrete sui piatti sopra uno strato di salsa di pomodoro; guarnite le girelle con altro pomodoro e qualche fogliolina di menta fresca
fonte